festa philipp plein milano’L’ombra festa philipp plein milano venuta dal tempo’ di Lovecraft a fumetti

Nicola D’Agostino All’inizio del secolo scorso il professore Nathaniel Peaslee sviene in aula durante una lezione. Riprende conoscenza solo cinque anni dopo, e scopre che in quel lasso di tempo qualcuno o qualcosa si è impossessato del suo corpo. Si è trattato di uno scambio di coscienze che lo ha portato a vivere in un luogo e un tempo remoti, prigioniero di una razza aliena. O almeno questo è ciò che teme.È la trama de ‘L’ombra venuta dal tempo’, uno degli ultimi racconti lunghi di Howard Phillips Lovecraft, magistralmente adattato dal britannico I.N. J. Culbard in un fumetto edito in Italia da Magic Press.Culbard ha già firmato diverse versioni a fumetti di opere di Lovecraft, tra cui "Il caso di Charles Dexter Ward",philipp plein outlet online, "La ricerca onirica dello sconosciuto Kadath" e “Le montagne della follia”,madalina ghenea philipp plein, ed è perfettamente a suo agio con atmosfere e tematiche.Il lavoro si basa sul profondo rispetto del materiale originario e l’adattamento preserva sia gli aspetti oggettivamente un po’ superati che quelli per cui Lovecraft è tuttora apprezzato. La storia presenta quindi alcune ingenuità e per gli standard attuali i dialoghi sono forse un po’ verbosi ma dalle pagine buie e dai panorami maestosi emana anche tutto il fenomenale senso di inquietudine e predestinazione proprio dello scrittore di Providence.Culbard è un egregio narratore con un’ottima sensibilità per il layout della tavola con cui gestisce efficacemente dialoghi e scene mute,philipp plein t shirt teschio, serrando o aprendo la griglia compositiva. Il suo è un segno molto scarno e geometrico,philipp plein borsa, quasi avaro, che però trasmette sofferenze e timori del protagonista e rende altrettanto bene la freddezza delle ambientazioni urbane e aliene di Lovecraft.Molto buoni anche i colori, che amplificano il cupo senso di mistero e oppressione, la mestosità abbagliante delle ambientazioni (terrestri o aliene che siano) e gli orrori che si celano nell’ignoto. ‘L’ombra venuta dal tempo’ è un volume a fumetti brossurato con alette di 120 pagine a colori. È pubblicato in Italia da Magic Press e proposto a 15 Euro. Si ringrazia Serena Di Virgilio per la collaborazione nella realizzazione dell’articolo. ‘L’ombra venuta dal tempo’, I.N. J. Culbard 1/8     2/8     3/8     4/8     5/8     6/8     7/8     8/8     ‘Cinema Zenit’ di Andrea BrunoUn affascinante viaggio tra realtà e rappresentazione "California Dreamin’" di Pénélope BagieuGli esordi di Cass Elliot dei The Mamas and the Papas,philipp plein party 2017, tra ambizione e malinconia Ratatà 2017, il disegno in Festival a MacerataCultura in barba al terremoto: illustrazione, fumetto,camicie philipp plein, arte ed editoria indipendente in mostra ‘E così conoscerai l’universo e gli dei’L’origine del mondo secondo Jesse Jacobs Guarda di nuovo © Riproduzione Riservata Leggi anche ‘Lovecraft Antologia’ e ‘Le montagne della follia': classici dell’orrore a fumetti Le storie di Howard Phillips Lovecraft rivivono in due inquietanti volumi curati da fumettisti britannici UltimeCulturaAmerican Gods: i libri da cui è nata la serie tvTotò: vita,philipp plein maglie uomo, opere e miracoli di un grande attore’La strada degli americani': intervista a Giuseppe Miale Di Mauro"50 Palos" di Pau Donés degli Jarabe de PaloPortella della Ginestra, 3 libri a 70 anni dalla strage

About the author